Image

Tempo fa pubblicai un articolo del blog dal titolo 'Come Creare Un Profilo [Perfetto O Quasi] Su Instagram'. A distanza di qualche giorno dalla pubblicazione, ricevetti una email da una Canva Ambassador, che avendo letto l'articolo, chiedeva se era possibile includere Canva nell'articolo come strumento suggerito.
La prima cosa che pensai fu: 'wow... ma allora qualcuno li legge i miei post del blog'!
Poi risposi spiegando che non esisteva un particolare motivo per cui Canva non fosse stato inserito, che non pensasse che fosse perché da me ritenuto uno strumento non valido o non degno di nomina, ma semplicemente perché diventa difficile citare tutto.
Morale: promisi che sarebbe stata mia cura scrivere qualcosa a riguardo, se non addirittura un articolo specifico.

Tenendo fede alla promessa, ma soprattutto perché lo reputo un buon programma di design... Canva sia!

 

Di cosa si tratta.

È uno strumento di progettazione grafica, un tool per la realizzazione di grafiche personalizzate di qualità, per i social network e per diversi formati di stampa.

Partendo da una serie di template, si possono realizzare post, cover e advertising per i profili social oltre a diversi strumenti per la promozione offline: il tutto in modo semplice e intuitivo.
Ma il valore aggiunto è che i template sono già nel formato corretto.
Ovviamente consente anche di creare strumenti con misure personalizzate in pixel, millimetri o pollici: questa opzione è utile se si ha esigenza di stampare in tipografia, permettendo così di impostare abbondanze e margini necessari e richiesti.
Per ciascun template propone una serie di layout da utilizzare, da modificare o ai quali ispirarsi.
Propone un ricco database di fotografie, immagini vettoriali, pattern, icone, font e di numerosi elementi aggiuntivi come griglie, cornici, forme, linee, grafici. Permette inoltre di personalizzare le immagini con frasi d’effetto, claims e call to action.

È completamente online, il che significa che non necessita lo scaricamento o l'installazione di alcun software sul computer. Sarà sufficiente accedere al sito www.canva.com e creare un account.

In base alle diverse esigenze, è possibile scegliere tra tre tipologie di piano:

  • Gratuito
  • Pro
  • Impresa

Il piano Gratuito non permette l'utilizzo di alcune funzionalità e la scelta di template, immagini, font, ecc. è ovviamente ridotta rispetto alle versioni Pro e Impresa. Procediamo per punti.


La Home.

Si presenta così.

Image

 

I contenuti.

Sono davvero tanti. Oltre a quelli già citati, il tool permette di creare molteplici progetti grafici

  • loghi
  • infografiche
  • presentazioni
  • video
  • newsletter
  • banner per blog
  • e tanto tanto altro.

Vuoi collaborare e condividere i tuoi progetti con uno o più partner? Puoi farlo, attraverso la creazione di un team.


Le immagini.

La ricerca degli elementi grafici [immagini, icone, elementi geometrici, ecc. ] avviene scrivendo una parola chiave nella barra cerca.

Image

 

Le cartelle.

Le immagini possono essere caricate e archiviate in cartelle, in modo da averle sempre comodamente a portata di mano. Vale anche per i progetti.Esiste anche una voce di menù 'Kit aziendale' che permette di inserire il proprio logo, tavola colori e font. Comodo no!?

Ma Canva non è solo questo.

Molti non sanno che esistono altri tre tool di Canva:

  • Canva Photo Editing
  • Canva Font Combinations
  • Canva Colour Palettegrazie

ai quali è possibile rispettivamente, editare foto, scoprire le migliori combinazioni tra i diversi font ed estrarre intere palette cromatiche dalle immagini.

Il planner dei contenuti [solo per piani Pro e Impresa], si tratta di una nuova funzione grazie alla quale i contenuti creati possono essere condivisi/programmati sulle maggiori piattaforme social: Facebook [sia pagine che gruppi], Twitter, Linkedin, Pinterest, Slack e Tumblr.

Canva è anche App.

Una App interamente dedicata alle Storie. Di seguito il link per scaricarla.

Ci sarebbe ancora tanto da dire su questo strumento, ma il mio consiglio è di provarlo e scoprire quanti progetti carini si possono creare!

Buona progettazione, buon Canva!

Fammi sapere se ti piace scrivendomi alla mia email diretta.

 

 

 

 

 

 

Image

Tempo fa pubblicai un articolo del blog dal titolo 'Come Creare Un Profilo [Perfetto O Quasi] Su Instagram'. A distanza di qualche giorno dalla pubblicazione, ricevetti una email da una Canva Ambassador, che avendo letto l'articolo, chiedeva se era possibile includere Canva nell'articolo come strumento suggerito.
La prima cosa che pensai fu: 'wow... ma allora qualcuno li legge i miei post del blog'!
Poi risposi spiegando che non esisteva un particolare motivo per cui Canva non fosse stato inserito, che non pensasse che fosse perché da me ritenuto uno strumento non valido o non degno di nomina, ma semplicemente perché diventa difficile citare tutto.
Morale: promisi che sarebbe stata mia cura scrivere qualcosa a riguardo, se non addirittura un articolo specifico.

Tenendo fede alla promessa, ma soprattutto perché lo reputo un buon programma di design... Canva sia!

 

Di cosa si tratta.

È uno strumento di progettazione grafica, un tool per la realizzazione di grafiche personalizzate di qualità, per i social network e per diversi formati di stampa.

Partendo da una serie di template, si possono realizzare post, cover e advertising per i profili social oltre a diversi strumenti per la promozione offline: il tutto in modo semplice e intuitivo.
Ma il valore aggiunto è che i template sono già nel formato corretto.
Ovviamente consente anche di creare strumenti con misure personalizzate in pixel, millimetri o pollici: questa opzione è utile se si ha esigenza di stampare in tipografia, permettendo così di impostare abbondanze e margini necessari e richiesti.
Per ciascun template propone una serie di layout da utilizzare, da modificare o ai quali ispirarsi.
Propone un ricco database di fotografie, immagini vettoriali, pattern, icone, font e di numerosi elementi aggiuntivi come griglie, cornici, forme, linee, grafici. Permette inoltre di personalizzare le immagini con frasi d’effetto, claims e call to action.

È completamente online, il che significa che non necessita lo scaricamento o l'installazione di alcun software sul computer. Sarà sufficiente accedere al sito www.canva.com e creare un account.

In base alle diverse esigenze, è possibile scegliere tra tre tipologie di piano:

  • Gratuito
  • Pro
  • Impresa

Il piano Gratuito non permette l'utilizzo di alcune funzionalità e la scelta di template, immagini, font, ecc. è ovviamente ridotta rispetto alle versioni Pro e Impresa. Procediamo per punti.


La Home.

Si presenta così.

Image

 

I contenuti.

Sono davvero tanti. Oltre a quelli già citati, il tool permette di creare molteplici progetti grafici

  • loghi
  • infografiche
  • presentazioni
  • video
  • newsletter
  • banner per blog
  • e tanto tanto altro.

Vuoi collaborare e condividere i tuoi progetti con uno o più partner? Puoi farlo, attraverso la creazione di un team.


Le immagini.

La ricerca degli elementi grafici [immagini, icone, elementi geometrici, ecc. ] avviene scrivendo una parola chiave nella barra cerca.

Image

 

Le cartelle.

Le immagini possono essere caricate e archiviate in cartelle, in modo da averle sempre comodamente a portata di mano. Vale anche per i progetti.Esiste anche una voce di menù 'Kit aziendale' che permette di inserire il proprio logo, tavola colori e font. Comodo no!?

Ma Canva non è solo questo.

Molti non sanno che esistono altri tre tool di Canva:

  • Canva Photo Editing
  • Canva Font Combinations
  • Canva Colour Palettegrazie

ai quali è possibile rispettivamente, editare foto, scoprire le migliori combinazioni tra i diversi font ed estrarre intere palette cromatiche dalle immagini.

Il planner dei contenuti [solo per piani Pro e Impresa], si tratta di una nuova funzione grazie alla quale i contenuti creati possono essere condivisi/programmati sulle maggiori piattaforme social: Facebook [sia pagine che gruppi], Twitter, Linkedin, Pinterest, Slack e Tumblr.

Canva è anche App.

Una App interamente dedicata alle Storie. Di seguito il link per scaricarla.

Ci sarebbe ancora tanto da dire su questo strumento, ma il mio consiglio è di provarlo e scoprire quanti progetti carini si possono creare!

Buona progettazione, buon Canva!

Fammi sapere se ti piace scrivendomi alla mia email diretta.

 

 

 

 

 

 

Contatti

Contattaci per una consulenza gratuita. Oppure mandaci un ciao. Seguici su Facebook, Instagram, Behance.

Copyright © 2016 - Peperosa - info@pec.peperosadesign.it
Registro delle Imprese di Biella coincidente con il codice fiscale 02389890027 | REA 188228 | Capitale sociale € 20.000,00 i.v.

Privacy Policy

Credits
FOTOGRAFIE DI ALESSANDRO TOMIELLO - TESTI DI FILIPPO LORO - SITO WEB REALIZZATO DA DANIELE COMELLO e DAVIDE DALLA MORA
Hai un progetto? Anche noi: renderlo unico. Scrivici per un incontro o un’idea di budget.
info@peperosadesign.it

Questo sito utilizza i cookie. Cliccando su consenti, fornisci il consenso all'utilizzo dei cookie.